home Ricette in Cucina Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

Valida alternativa ai più classici gnocchi di patate, gli gnocchi di melanzane sono un ottimo primo piatto, semplicissimo da realizzare e davvero gustoso! L’impasto di questi gnocchi è fatto con la polpa delle melanzane, uova e formaggio e vi consiglio di provare a prepararli se non li avete mai assaggiati perché sono davvero strepitosi! Ma vediamo come si preparano questi gnocchi un po’ insoliti, alla portata di tutti compresi i meno esperti ai fornelli!

INGREDIENTI

Ecco quali ingredienti occorrono per preparare 4 porzioni di gnocchi di melanzane:

800 gr di melanzane
160 gr di farina
50 gr di grana
1 uovo
basilico
sale

2 spicchi di aglio
400 gr di pomodorini
50 gr di caciotta
olio di oliva

PREPARAZIONE

Per prima cosa lavate le melanzane, spuntatele, mettetele su una teglia da forno e lasciatele cuocere a 180° per 40 minuti. Una volta che si saranno intiepidite, estraete la polpa con un cucchiaio lasciando solamente la buccia e mettete la polpa in un colino, in modo da farle perdere tutta l’acqua. A questo punto passate la polpa di melanzane in una padella antiaderente con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio, in modo che si insaporisca per bene e perda completamente l’acqua.

Adesso è arrivato il momento di preparare l’impasto: mettete la polpa di melanzane in una ciotola, aggiungete l’uovo, la farina, il basilico tritato, il formaggio grana, il sale e il pepe e mescolate tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. La quantità di farina da aggiungere dipende, come per gli gnocchi di patate, dall’acquosità del composto: dovete quindi dosarvi un po’ voi, evitando di esagerare.

Una volta che il composto sarà pronto, mettetelo su una spianatoia e dividetelo in tanti pezzetti; rigirate ogni pezzetto nella farina e iniziate a formare dei cordoncini (potete scegliere voi lo spessore). A questo punto non dovrete fare altro che tagliare ogni cordoncino in modo da formare degli gnocchi e quando li avrete tutti pronti potrete buttarli in abbondante acqua salata bollente.

Scolate gli gnocchi man mano che vengono a galla, conditeli con il sugettino preparato mettendo in una padella l’aglio e i pomodorini, e spolverateli con la caciotta grattugiata!